Barrette con Banane e Cioccolato – Dolci Vegan

Questo nuovo anno è iniziato frettolosamente con tantissimo da fare, mille idee da mettere in pratica e le cose che mi porto dietro da sempre: speranza, creatività e fame. Ho deciso di iniziare l’anno con un ingrediente che amo particolarmente per il suo sapore dolce e i numerosi benefici: i datteri che, per esempio, hanno proprietà energizzanti e fanno bene alla mente, quindi sono perfetti per ritornare alla quotidianità, dopo queste lunghe e piacevoli feste.

Io sono già immersa nel lavoro e questa ricetta è la migliore alleata che ho nei momenti improvvisi di fame, quando non ho tempo di fermarmi a preparare e preferisco evitare il cibo confezionato: barrette con datteri, banane, avena, noci e uno strato di cioccolato, tutti ingredienti sani e semplici, per uno spuntino dolce, facile e veloce da realizzare.

Barrette con Banane e Cioccolato
 
Prep time

Cook time

Total time

 

Author:
Serves: 4

Ingredienti
Ricetta per una teglia di circa 20×20 cm
  • 100 g di Datteri+ Acqua per l’ammollo
  • 100 g di Noci tritate
  • 150 g di Cioccolato fondente vegan
  • 250 g di fiocchi di Avena
  • 1 Banana sbucciata
  • 50 ml di Olio di Cocco
  • 1 pizzico di Bicarbonato
  • 1 cucchiaino di Cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di Estratto di Vaniglia

Procedimento
  1. Immergi i datteri in una bacinella di acqua (circa 100 ml) e lasciali in ammollo per almeno 3 ore. Elimina l’acqua dai datteri, strizzali tra le mani e tagliali grossolanamente.
  2. In un mixer da cucina, unisci i datteri con la banana fatta a pezzi, l’olio di cocco, la cannella, il bicarbonato e l’estratto di vaniglia, poi frulla fino ad ottenere un composto omogeneo, umido e leggermente appiccicoso. (se risulta troppo solido, versa a filo l’acqua, quanto basta per ottenere la consistenza desiderata).
  3. Trasferisci il composto in un ciotola, unisci le noci e l’avena, mescola con un cucchiaio per distribuirle in maniera omogenea. Versa il composto nella teglia e disponilo uniformemente.
  4. Cuoci in forno preriscaldato a 90° per circa 20 minuti o fino a quando la superficie sarà ben dorata. Sforna e fai raffreddare.
  5. Intanto, sciogli il cioccolato a bagnomaria. Versa il cioccolato sul dolce, fino a ricoprire completamente la superficie e fai riposare in frigo per circa 3 ore. Taglia a rettangoli e servi.

Notes
Puoi conservarli per 6-7 giorni in luogo fresco e asciutto.
Puoi aggiungere e sostituire gli ingredienti, per ottenere le barrette che preferisci.

Se preparate questa ricetta, ricordatevi di taggare @natureatfood su Instagram o Patrizia Natureat o Natureat 2 su facebook.
Per non perdere le notizie importanti iscrivetevi alla NATUREAT NEWSLETTER che trovate in fondo alla pagina.