1

Brownies Crudisti Pronti in 3 Minuti

Brownies Crudisti Pronti in 3 Minuti

Torna Settembre, è tempo di abbandonare il mare, di salutare il caldo e abbracciare la nuova stagione! Piena di energia e con buoni propositi, mi aspetto di trovarvi affamati, curiosi e pronti ai fornelli!

Ricordiamoci  sempre di amare noi stessi e di farlo a partire dall’alimentazione, infatti vorrei iniziare questo Settembre pieno di novità con una ricetta dolce, sana e con tante proprietà benefiche: i brownies crudisti, che ho preparato con l’aiuto di mia sorella Claudia.

Dieta Crudista                                          

Una dieta crudista ci permette di assumere la maggior parte delle proprietà che i cibi perdono in cottura, è ricca di fibre, migliora la salute dell’organismo, dona energia e bellezza fisica, aiuta a mantenere l’idratazione e il peso forma: se pensavate di dover rinunciare al piacere di un dolce come nuovo proposito, vi sbagliavate. Ritagliatevi sempre un angolo crudista nella vostra dieta, io lo faccio e godo pienamente dei benefici che ne derivano.

Aspettiamo insieme l’Autunno con il sapore di noci, l’odore di cacao e tanta semplicità!

Buona Visione!!

Ricetta

Ingredienti per circa 6 pezzi

  • 50 g di Mandorle
  • 50 g di Anacardi
  • 30 g di Nocciole
  • 250 g di Datteri
  • 50 g di Cacao amaro in polvere
  • 50 g di farina di Cocco
  • 1 cucchiaio di semi di Chia
  • 1 pizzico di Sale
  • Mandorle per guarnire q.b.

Procedimento

  1. Mettete tutti gli ingredienti in un mixer da cucina (mandorle, anacardi, nocciole, datteri, cacao, cocco, semi di Chia e sale) e frullate fino ad ottenere un composto umido e modellabile.
  2. Trasferite il composto in una teglia ricoperta da carta da forno e modellatelo con le mani, in modo da ottenere una superficie liscia ed omogenea.
  3. Guarnite con mandorle.
  4. Lasciate riposare in freezer per 20 minuti.
  5. Servite.

Consigli

  • Se disponete di maggior tempo, lasciate riposare in frigo per un paio di ore (anziché in freezer per 20 minuti)
  • Potete conservarli in frigo per qualche giorno.

Instagram

Blog Inglese

WebSite