1

Diventare Vegani: 5 Consigli per Iniziare

Diventare vegani non è semplice e anche se alcuni hanno cambiato immediatamente stile di vita, per la maggior parte è un processo lento e graduale, con aspetti positivi e possibili difficoltà.

Non si tratta di una dieta qualunque e non consiste in una perdita di peso, ma è una scelta che coinvolge ogni aspetto della vita, con risvolti alimentari e ambientali, dettata dalla sensibilità e dall’amore per il nostro Pianeta e gli Animali. Non c’è niente di male nel aver bisogno di un aiuto in un primo momento, anzi è importante affidarsi a chi ha intrapreso questo percorso precedentemente.

Questi sono solo alcuni consigli per iniziare, che sono alla base della mia esperienza e spero possano essere utili per qualcun altro.

1.     Inizia gradualmente

Non correre e sii paziente, perché nessuno ti impone una data di scadenza. Prenditi il tempo necessario per ambientarti in questa nuova vita, senza superare i tuoi limiti, per alcuni basterà una notte e per altri potrebbero volerci mesi: non c’è nulla di sbagliato in questo.

L’importante è essere decisi e sicuri della propria scelta, all’inizio è normale cadere in tentazione ed essere spaesati.

Quindi, non fare un passo drastico se non te la senti, perché rischieresti solo di metterti in difficoltà, ma procedi con dolcezza, incorporando nella tua dieta i cibi che non sei abituato a consumare e prediligendo frutta, verdura, legumi e cereali. Puoi iniziare con una dieta vegetariana, eliminando solo quando sarai pronto anche i derivati animali.

2.     Informati

Studia, fai ricerche online, leggi riviste e articoli, compra libri o vedi documentari a riguardo: è importantissimo essere cosciente di quello che stai facendo. Ci sono tantissimi motivi per essere vegani e ognuno si ancora a quello che ritiene più importante, ma è necessario conoscere il più possibile questa realtà per esserne davvero consapevoli.

Alcune informazioni potrebbero scuotere particolarmente la tua sensibilità ed è giusto che sia così, è per questo motivo che hai deciso di cambiare. Imparerai tante cose nuove ed interessanti sul cibo e sull’ambiente, se sarai curioso e motivato.

Solo così riuscirai ad affermare le tue motivazioni e a dimostrare a te stesso e a chi te lo chiederà, che la dieta vegan è più di quanto si possa immaginare.

3.     Fallo bene

Crea un piano alimentare e seguilo (se pensi possa essere difficile, rivolgiti a professionisti), è necessario che la tua alimentazione sia sana ed equilibrata, per riuscire a reggere il nuovo stile di vita. Ricorda che non deve essere una rinuncia, anche perché esiste una versione vegan di qualsiasi piatto e impara ad amare le verdure: scoprirai che ci sono tantissimi modi per cucinarle e almeno uno di questi, sarà quello giusto per te.

All’inizio ti sentirai debole, ma non temere, è normalissimo che questo accada perché il tuo corpo dovrà disintossicarsi dalle sostanze che hai deciso di eliminare, ma se compenserai in modo equilibrato diventerai forte e in salute, più di quanto non lo fossi stato in precedenza.

Leggi sempre le etichette dei prodotti che acquisti, prediligendo ingredienti biologici e non raffinati. L’alimentazione vegan non è sempre sinonimo di cibo sano, questo dipenderà da te!

4.     Non arrenderti

Troverai tantissime persone che non saranno d’accordo con la tua scelta, anche tra i tuoi stessi amici e parenti, alcuni potrebbero addirittura insultarti. Esponi le tue motivazioni, cercando di aprire gli occhi a chi ti sta vicino, ma senza giudicare il loro stile di vita o imporre il tuo punto di vista.

Evita di diventare estremista, ma vivi il tuo percorso con la consapevolezza che quello che stai facendo è giusto e con la speranza che tutti se ne renderanno conto, come è successo a te, anche loro hanno bisogno di tempo per accettare la realtà.

Entra nei gruppi vegan e fai amicizia con chi ha fatto la tua stessa scelta, soprattutto se nessuno di quelli che conosci segue un’alimentazione vegan, così potrai confrontarti, condividere la tua esperienza e risolvere eventuali dubbi. Non demordere mai, ricorda sempre perché hai deciso di rivoluzionare il tuo stile di vita.

5.     Cucina per te e per gli altri

Evita di comprare cibi preconfezionati se non è strettamente necessario, è importante interagire direttamente con quello che mangi, perché a mio parere la cucina è utilissima in questo percorso. Nella mia esperienza è stata fondamentale e mi ha aiutato a conoscere questo mondo in modo semplice, sano ed economico.

Io ho iniziato preparando piatti banali e, adesso, mi diverto ad inventarne di nuovi o a creare versioni vegan di quelli che preferisco. È un processo creativo e stimolante, in cui non si smette mai di imparare e di migliorarsi. Cucina per te e condividi quello che prepari con i tuoi cari, per renderli partecipi e consapevoli.

Se non sei pratico in cucina, non preoccuparti, è il momento giusto per entrare a far parte di questo mondo. Nel mio blog troverai tantissimi ricette facili e veloci, che potranno esserti utili.

Qualunque cosa ti abbia spinto, ricorda che la scelta che hai fatto è meravigliosa! È un grande passo per te e un piccolo, ma importantissimo passo per il Pianeta!


LEGGI ANCHE

Ridurre il Rischio Di Malattie Con L’ alimentazione

Oil Pulling: Come Disintossicare il tuo corpo