Paté di Pomodori Secchi – Ricette Vegane e Naturali

Le giornate sono sempre più calde ed è fondamentale accompagnarle con ricette vegan fresche, veloci e facilmente trasportabili per le eventuali scampagnate, come il paté di pomodori secchi. L’estate si sta risvegliando lentamente e presto la Primavera le lascerà il posto, regalandoci emozioni indimenticabili e Sole per gran parte della giornata. Sta tornando la stagione dei weekend in spiaggia, delle lunghe passeggiate in Natura, dei pomeriggi distesi sotto l’ombra di un grande albero e degli spuntini semplici, sani e perfetti in ogni situazione.

In periodi come questo, bastano poche cose per sentirsi realmente appagati, come una poesia di Neruda che recita “Oh estate abbondante, carro di mele mature, bocca di fragola in mezzo al verde, labbra di susina selvatica” o una cena in giardino con una ricetta gustosa come quella che vi propongo oggi: un denso, cremoso e saporito paté di pomodori secchi, perfetto per accompagnare tantissimi piatti, da una semplice fetta di pane ad un nutriente piatto di pasta.

Ho passato tutte le estati della mia infanzia a preparare pomodori secchi nella campagna dei miei nonni, a tagliarli con le mie piccole mani paffute e ad osservarli, giorno dopo giorno, essiccare sotto il caldissimo Sole del Sud e, per questo, non riuscirei mai ad eliminarli dalla mia alimentazione, soprattutto per l’intenso gusto che hanno e per il fatto che è possibile conservarli facilmente e consumarli in qualsiasi periodo dell’anno. Inoltre, i pomodori secchi, grazie al contenuto di provitamina A, sono in grado di mantenere la nostra pelle giovane ed elastica, quindi, sono perfetti per prepararci ad un’Estate genuina e cruelty-free!

Per questa ricetta ho utilizzato pomodori secchi Bio di Agriblea di altissima qualità e dal sapore incredibilmente buono.


Prep 5 mins | Cook Total | 5 mins | Portion 4


Ingredienti

  • 100 g di Pomodori secchi Agriblea
  • 5 cucchiai di Olio evo
  • 15 g di Menta fresca
  • 5 Capperi
  • 4 Noci Brasiliane

Procedimento

  1. In un mixer da cucina, poni i pomodori secchi tagliati grossolanamente, l’olio, la menta, i capperi e le noci brasiliane, poi frulla fino a raggiungere una consistenza densa, omogena e cremosa. (Attenzione: se risulta troppo denso incorpora altro olio o un filo di acqua e in caso contrario altri pomodori secchi). Servi

Consigli

  • Utilizzalo per condire bruschette o pasta.
  • Puoi eliminare i capperi, sostituire le noci brasiliane con le noci che preferisci e aggiungere le spezie che ti piacciono.
  • Lascia in ammollo i pomodori secchi per circa 20 minuti, in modo tale che siano più facili da frullare.