1

Biscotti alla Banana e Avena senza zucchero – Dolci vegan

I biscotti alla banana e avena sono un modo velocissimo per ottenere un dolce genuino e semplice, ricco di gusto e perfetto per una colazione o una merenda salutari. Questa ricetta è il modo perfetto per utilizzare le banane diventate troppo mature e con la buccia scura, che per quanto possano sembrare poco invitanti alla vista, si trasformano nell’ingrediente base per ottenere moltissimi dessert buonissimi. Io preparo spessissimo questi biscotti e li trovo perfetti anche per i più piccoli, che possono gustare un snack semplice, ricco di energia e che non ha nulla da invidiare alle merendine confezionate.

I biscotti alla banana e avena sono anche ricchi di benefici per l’organismo: le banane, per esempio, hanno proprietà antiossidanti, contengono manganese che aiuta il buon funzionamento del cervello e sono una fonte di potassio, utile per la salute del cuore; l’avena è in grado di migliorare l’umore, per questo è adatta per contrastare i sintomi della sindrome premestruale, ed è una fonte di vitamine del gruppo B. Basterebbero questi due ingredienti per ottenere la ricetta, ma i più golosi (come me) possono arricchirla con altri elementi genuini, come il cioccolato fondente e la frutta secca.

Con una ricetta come questa, non dovremo mai rinunciare alla dolcezza di un biscotto!

Biscotti alla Banana e Avena
 
Prep time

Cook time

Total time

 

Author:
Serves: 12 circa

Ingredienti
  • 3 Banane Mature
  • 150 g circa di Fiocchi di Avena
  • 2 cucchiai di gocce di Cioccolato fondente (70% minimo)
  • 2 cucchiai di Noci tritate

Procedimento
  1. Sbuccia le banane e schiacciale fino a ridurle in poltiglia. Aggiungi l’avena, il cioccolato e le noci, poi mescola con un cucchiaio per distribuire bene gli ingredienti. (Devi ottenere un composto non troppo umido, che possa essere modellato, quindi se necessario aggiungi altri fiocchi di avena).
  2. Con l’aiuto di due cucchiai o con le mani, forma 10-15 biscotti su una teglia ricoperta da carta da forno.
  3. Fai riposare in frigo per mezz’ora circa e poi cuocili in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti o fino a doratura. Fai raffreddare e servi!

Notes
Puoi sostituire le noci con mandorle, nocciole o uvetta.