Frittelline Salate Proteiche – Ricette Vegan e Senza Glutine

Avere una dieta equilibrata potrebbe sembrare impossibile ma ricette vegan come queste frittelline proteiche dimostrato che può diventare semplicissimo con un po’ di creatività e attenzione. Mi sorprendo sempre quando qualcuno sostiene che la carne sia l’unica fonte di proteine e sia impossibile avere un organismo sano seguendo una dieta priva di derivati animali. Purtroppo, c’è ancora troppa inconsapevolezza a riguardo, ma fortunatamente la scienza ci dà sempre più prove di quanto l’alimentazione vegan sia la scelta migliore per la salute del nostro organismo.

La carne, infatti, pur essendo una fonte di proteine, è sicuramente l’alimento più dannoso per il nostro corpo, perché contiene anche colesterolo e grassi saturi, causa di problemi e malattie gravi. Con le giuste conoscenze e un’alimentazione vegetale che comprenda tutte le sostanze nutritive necessarie, non si può fare altro che migliorare la propria vita.

Proprietà benefiche

La ricetta che vi propongo oggi, per esempio, è totalmente cruelty-free, genuina e soprattutto gustosa, perfetta come piatto unico o come antipasto, si prepara in modo semplice e veloce, e contiene ingredienti ricchi di benefici: i ceci sono una fonte di proteine, sono ricchi di fibre che aiutano il buon funzionamento intestinale e hanno proprietà sazianti; anche i piselli contengono proteine, sono ricchi di fibre e inoltre sono utili alla salute del cuore grazie alla presenza di minerali come il magnesio e il potassio.

Il cibo vegan fa bene al corpo, fa bene alla mente e fa bene al Pianeta, provare per credere!

Frittelline Salate Proteiche
 
Prep time

Cook time

Total time

 

Author:
Serves: 4

Ingredienti
  • 150 g di Farina di Ceci
  • 100 g di Farina di Piselli
  • 350 ml circa di Acqua tiepida
  • 1 Zucchina
  • 1 Peperone
  • 1 Cipolla
  • 2 cucchiai di Olio evo
  • Erbe aromatiche a scelta q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento
  1. In una ciotola, poni la farina di ceci, la farina di piselli e sale a piacere; versa a filo l’acqua e l’olio e inizia a mescolare, fino a formare una pastella densa, liscia ed omogena. Incorpora la cipolla tritata, la zucchina e il peperone tagliati a strisce sottili, le erbe aromatiche scelte e altro sale se necessario, poi mescola bene per distribuire uniformemente gli ingredienti. (Se la pastella risulta troppo liquida incorpora altra farina e in caso contrario altra acqua).
  2. A questo punto puoi cuocere le frittelle, friggendole in olio bollente per 3-4 minuti, aiutandoti con l’aiuto di un cucchiaio per posizionare la pastella nella padella. Puoi cuocerle anche in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti o fino a doratura, utilizzando un cucchiaio per disporre la pastella su una teglia ricoperta da carta da forno. Servi calde.

Notes
Se preferisci, puoi usare solo farina di ceci o solo farina di piselli.
Puoi utilizzare le verdure di stagione che preferisci.
Prova anche la ricetta della nostra Vegan Omelette (Clicca qui)