Ragù di Lenticchie – Primi piatti vegan facili e proteici

Ci sono ricette vegetali semplici da realizzare, saporite e molto versatili, che tutti dovrebbero conoscere: il ragù di lenticchie è una di questa, un mix di genuinità e gusto davvero imperdibile. Questa preparazione è perfetta per realizzare un pasto proteico e sfizioso e può essere utilizzata in tantissime prelibatezze differenti, da un semplice piatto di pasta ad una meravigliosa lasagna.

Sapore, delicatezza e profumo

Un sugo cremoso e saporito, arricchito dal sapore delicato delle lenticchie e dai profumi delle spezie scelte; una cottura lenta, che rende la salsa densa e il resto degli ingredienti teneri; un risultato irresistibile e ricco di benefici, che farà innamorare chiunque l’assaggerà.

Il ragù di lenticchie è la scelta giusta quando si vuole dimostrare che non abbiamo bisogno di sofferenza altrui per goderci un piatto di pura bontà!

Ragù di Lenticchie
 
Prep time

Cook time

Total time

 

Author:
Serves: 4

Ingredienti
  • 250 g di Lenticchie
  • 750 ml di Salsa di Pomodoro
  • 500 ml di Acqua calda
  • 1 Carota
  • 1 Costa di sedano
  • 1 Cipolla piccola
  • 2 foglie di Alloro
  • 2 foglie di Salvia
  • Olio evo q.b.
  • 1 pizzico di Pepe
  • Sale q.b.

Procedimento
  1. In una pentola riscalda un filo di olio e fai rosolare carota, sedano e cipolla tritate fino a leggera doratura. Aggiungi le lenticchie, l’alloro e la salvia e fai insaporire il tutto per qualche minuto, girando spesso. Incorpora la salsa di pomodoro e l’acqua. Poi, aggiungi pepe e sale a piacere.
  2. Mescola e fai cuocere a fiamma medio-bassa con coperchio per circa un’ora e 15 minuti o fino a quando il sugo sarà abbastanza denso e le lenticchie perfettamente cotte (il tutto dipende anche dalle lenticchie utilizzate). Mescola ogni tanto, per evitare che il ragù si attacchi alle superfici della pentola. Infine, aggiusta di sale e servi come preferisci.

Notes
Puoi sfumare carote, sedano e cipolla con mezzo bicchiere di vino.
Puoi sostituire l’acqua con brodo vegetale fatto in casa.
Puoi conservare il ragù, chiuso in un contenitore ermetico e in frigo, per circa 5 giorni.

POTREBBE INTERESSARTI:

Lasagne con ragù di tempeh.
Ragù di funghi.
Arancini di farro con ragù du lenticchie.