Vellutata di Piselli – Primi piatti vegan sani e veloci

La vellutata di piselli è uno di quei piatti che amo gustare durante le pause pranzo tranquille, quando ho la possibilità di staccare la mente per un po’ e gustare ogni cucchiaio con lentezza e serenità. Il cibo non è solo sapore, ma ha anche la potentissima capacità di stravolgere le nostre giornate in positivo, per questo un’alimentazione sana ed equilibrata è fondamentale per vivere bene con se stessi e con il mondo.

Per esempio, le vellutate hanno un non so che di caloroso e confortante, e quella di piselli in particolare è una delle mie preferite. Inoltre, questo piatto è anche ricco di proprietà benefiche per l’organismo, infatti i piselli sono poveri di calorie, contengono fibre utili al buon funzionamento intestinale e a stimolare il senso di sazietà, sono molto più digeribili e non causano meteorismo a differenza di altri legumi.

Afferrate un cucchiaio e sprofondate nella densa genuinità di questo piatto irresistibile!

Vellutata di Piselli
 
Prep time

Cook time

Total time

 

Author:
Serves: 2

Ingredienti
  • 200 g di Piselli Freschi
  • 2 Patate grandi
  • 1 Cipolla
  • 300 ml di Brodo vegetale
  • Qualche foglia di Menta fresca
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento
  1. In una pentola, riscalda un filo d’olio e fai dorare leggermente la cipolla tritata, poi aggiungi le patate pelate e tagliate a cubetti e cuoci per 2-3 minuti. Incorpora un mestolo di brodo caldo precedentemente preparato e fai cuocere per 5 minuti circa.
  2. A questo punto, aggiungi i piselli, versa il restante brodo e fai cuocere per altri 25 minuti circa. Cinque minuti prima della fine della cottura, aggiungi le foglie di menta e sale a piacere.
  3. Infine, frulla il tutto con un minipimer, fino ad ottenere una vellutata omogenea e servi!

Notes
Puoi aggiungere le spezie che preferisci.
Se preferisci puoi non frullare completamente i piselli.
Servi con dei crostini di pane.

POTREBBE INTERESSARTI
Zuppa Detox
Vellitata di zucca