1

Chili a base di Jackfruit – Le Ricette Vegan di Natureat

Il chili è una ricetta tex-mex molto gustosa e saporita che possiamo facilmente realizzare in modo 100% vegetale: la versione che vi propongo qui è un chili di jackfruit davvero irresistibile. Il chili è un piatto molto versatile, che possiamo realizzare con ingredienti differenti in base alla stagionalità. La particolarità di questo piatto è sicuramente il jackfruit, che pur essendo un frutto, se cotto, assume una consistenza davvero simile alla carne.

Il frutto da albero più grande del mondo

Il jackfruit è il frutto da albero più grande del mondo ed è poco conosciuto in occidente, nonostante la sua versatilità e le sue proprietà benefiche. È un frutto che può essere consumato sia cotto, che crudo: cotto ha una consistenza molto simile alla carne e, per questo, può essere utilizzato come sostituto di prodotti animali nelle ricette della tradizione, come quella del chili; crudo ha un sapore fresco, che ricorda quello dell’ananas. È ricco di vitamina C ed ha un buon contenuto di fibre, quindi è un buon alleato per il buon funzionamento intestinale. Se non l’hai mai provato, devi davvero scoprire il gusto avvolgente di questo ingrediente, perché ti sorprenderà.

Da mesi, ormai, utilizzo il jackfruit di Koro per realizzare ricette come questa. Se decidete di provarlo, potete acquistarlo sul loro sito utilizzando il mio codice sconto: Natureat5

E tu conoscevi il jackfruit?

Chili a base di Jackfruit
 
Prep time

Cook time

Total time

 

Author:
Serves: 4

Ingredienti
  • 300 g di Jackfruit
  • 300 ml di Salsa di Pomodoro
  • 240 g di Fagioli cotti
  • 150 ml circa di Acqua
  • 50 g circa di Mais
  • 6-7 Pomodorini
  • 1 cucchiaio di Salsa di Soia
  • ½ Cipolla
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1-2 Peperoncini freschi
  • 10 g di Paprika in polvere
  • 1 cucchiaino di Origano secco
  • Foglie di Basilico fresco q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • 1 cucchiaio di Olio di Cocco
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento
  1. Lava e asciuga bene il jackfruit con un panno pulito e taglialo a pezzetti. Intanto, in una padella aggiungi l’olio cocco e fallo sciogliere completamente. Soffriggi aglio e cipolla tritati, poi aggiungi il jackfruit, la paprika, l’origano, un pizzico di pepe e sale a piacere. Mescola e fai rosolare per 2 minuti circa.
  2. Aggiungi la salsa di pomodoro, mescola e dopo 1-2 minuti incorpora l’acqua e la salsa di soia. Aggiungi i fagioli e il peperoncino, mescola ancora e cuoci per altri 2 minuti.
  3. A questo punto, aggiungi i pomodorini tagliati a metà e il mais. Incorpora anche il prezzemolo tritato, il basilico e altre spezie, se preferisci. Fai cuocere a fiamma medio-bassa per 10-15 minuti, mescolando e incorporando altra acqua se la parte liquida si asciuga troppo. Infine, servi come preferisci.

Notes
Puoi eliminare il peperoncino e sostituire le spezie con quelle che preferisci.
Puoi sostituire i fagioli con ceci.

POTREBBE INTERESSARTI:

Goulash di seitan.
Pulled jackfruit.

ENGLISH BLOG | RICETTA IN VERSIONE INGLESE